fbpx

Il signor Carmine Altomare ha aperto “un’oasi verde” per stare a contatto con la natura e riscoprire gli antichi mestieri dell’arte contadina (Articolo su La Voce del Savuto del 29 luglio 2017).